Blog Details

  • Home
  • Sociale
  • EDUCAZIONE TEATRALE NELLA PRIMA INFANZIA – I BURATTINI

EDUCAZIONE TEATRALE NELLA PRIMA INFANZIA – I BURATTINI

Il teatro è una forma d’arte gradita ai bambini. Recitare un ruolo e ricevere una gratificazione, un premio e soprattutto colmare il bisogno di ricevere apprezzamento e attenzione, nello stesso tempo per gli alunni della scuola materna elementare essere sollevati dall’ansia di prestazione o di interrogazione.

Esperienza esaltante con dei veri compiti di realtà, in cui ognuno trova un ruolo adeguato.

Le ricorrenze: Natale, Carnevale, la Primavera e la recita di fine anno, alla presenza dei genitori e sotto la guida delle maestre.

All’età inferiore ai tre anni, cioè la Prima Infanzia, i bambini usufruiscono dell’asilo nido o della materna, in cui diverse strutture italiane utilizzano i “ Burattini ” come strumento educativo per l’arte drammatica.

Una marionetta

Abbinato all’uso del linguaggio, della voce, il movimento corporeo per il canale comunicativo ed espressivo.

Maggiore libertà espressiva e creativa in contesti diversi, fiabe, stornelli, natura e animali, l’espressione del mondo interiore, emozioni e stato d’animo.

Il burattino ha la funzione di oggetto, mediatore fra il sé ed il non-sé.

Tutti siamo stati piccoli, chi non ricorda i burattini, il circo e le fiabe!…

Abbiamo imparato a fantasticare…ora tocca ai piccoli di oggi!!!

Archives

Ente Nazionale a finalità assistenziali riconosciuto con Decreto Min. Interno n. 559/C.773.12.000.A.85.

Contatti

06.911.50.70
Mob. 330.274.262
presidenza@entetai.it
PEC: presidenza.tai@altapec.it
Via Laurentina, 124 – 00071 – Pomezia (RM)

Follow Us

Cart

Nessun prodotto nel carrello.